Giovanni Guzzo & Zoltán Fejérvári

27|10

20h | Conservatorio
€ 25 | ridotto € 5-10*

* < 26 anni, 4Family (vedi servizi)

CLAUDE DEBUSSY :
Sonata per violino e pianoforte L148

BÉLA BARTÓK :
Rapsodia per violino e pianoforte n. 2

MAURICE RAVEL :
Sonata per violino e pianoforte n. 2 in sol magg.

JOHANNES BRAHMS :
Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re min. op. 108


Giovanni Guzzo & Zoltán Fejérvári

© Magnus Contzen | www.magnuscontzen.com

Il violinista venezuelano Giovanni Guzzo si è affermato come uno degli artisti più versatili e carismatici della sua generazione. Figlio di genitori italiani e venezuelani, Giovanni Guzzo entusiasma ad ogni suo concerto con il suo carisma e la sua passione. Entusiasta camerista, Guzzo ha lavorato a stretto contatto con alcuni dei più importanti musicisti di oggi, tra cui Martha Argerich, Joshua Bell, Martin Fröst, Daniel Hope, Takacs Quartets e Maxim Vengerov. Si esibirà a Bolzano il 27 ottobre e interpreterà sonate di Claude Debussy, Béla Bartók, Maurice Ravel e Johannes Brahms. Il suo accompagnatore pianistico Zoltán Fejérvári si è esibito in rinomate sedi concertistiche in Europa e negli Stati Uniti. È un appassionato camerista.